SK – Sonderkommando

Regista:

Nicola Ragone

---

Locandina:

Sezione:

Cortometraggio

Sinossi:

Un treno, un viaggio, una meta che attende inesorabile. Due sconosciuti incrociano i loro sguardi: si cercano, si avvicinano fra la folla di un vagone che sembra un carro bestiame. Freddo, sofferenza, addii per sempre. Giunti alla meta la situazione separa i loro destini: il più robusto viene scelto, designato per diventare bracciante della morte in un lager nazista, un Sonderkommando.

Screens:

Trailer:

Biografia:

Vincitore del Nastro d’argento 2015 – Miglior cortometraggio – “Sonderkommando” Sceneggiatore, regista teatrale e cinematografico, aiuto regia. Laureato in Lettere e Filosofia all’Università “La Sapienza” di Roma, con una tesi triennale sul teatro di Giorgio Strehler e una tesi Magistrale dal titolo “La zona grigia. Voci dal Lager”, pubblicata da Edizioni Artistiche Italiane. Si forma presso il “Cineteatro” di Roma, frequentando corsi di Regia e Scrittura Cinematografica, Direzione dell’attore e Regia Teatrale. Con altri suoi collaboratori fonda l’officina culturale “Fullframe”. Inoltre collabora con il movimento teatrale “Minimo Comune Teatro”. Cinema 2009 - L’Ultimo Nastro, short movie 2010 - Quilty, feature collective film 2011 - David Lazzaretti, , short movie 2011 - Oltreluomo, short movie 2014 - La Riva, short movie 2015 - Sonderkommando, short movie 2015 - Urli e dei risvegli, documentary 2015 - Marciapiedi, short movie Teatro 2009 – Aspettando Vladimiro ed Estragone 2010 – Un giudice 2011 – L’asse di equilibrio 2012 – Eyes, tragedia della vista 2013 – Eyes, open space 2014 – Studio sull’Adamo Caduto