Questa strana storia

Regista:

Amanda Annucci

---

Locandina:

Sezione:

Videoclip

Sinossi:

Un uomo ed una donna sono divisi da un muro elastico, proiezione fisica della barriera emozionale interiore che c’è tra i due, e non riescono ad entrare davvero in contatto tra loro. Attraverso le movenze di due ballerini scopriamo che la paura del rifiuto, la progressiva possessività verso gli altri e i conseguenti deliri di onnipotenza verso qualcuno che non può imbrigliare, riducono il protagonista maschile a vittima delle proprie debolezze, che rimane letteralmente ingabbiato in una condizione di frustrazione ed incomunicabilità che lo porterà a perdere sé stesso e rimanere solo. In un susseguirsi di immagini allegoriche, si dipana la storia d’amore tra un uomo ed una donna che, attraverso le movenze dei rispettivi alter ego-anime danzanti dei protagonisti, si scopre vittima della loro possessiva incomunicabilità e va inesorabilmente sgretolandosi, a causa delle sensazioni di ingabbiamento e frustrazione che un amore asfittico può dare. Ma come un pennello nero che dipinge su una tela bianca, la loro strana storia rimarrà impressa sui loro corpi, finché il loro io interiore non avrà il coraggio di cancellarla.

Screens:

Trailer:

Biografia:

Classe 1988, Amanda Annucci a nove anni si appassiona al cinema e realizza piccole storie illustrate. Terminati gli studi classici e alcuni corsi di recitazione, nel 2009 si trasferisce a Londra, dove lavora come insegnante. Nel 2011, dopo la perdita del padre, torna in Italia e studia cinema nel Master alla Scuola di Cinema Pigrecoemme di Napoli, e fotografia presso la UP Scuola di Fotografia Pubblicitaria. Successivamente fonda Agama Photography con cui si occupa di comunicazione pubblicitaria in campo fotografico (fashion e still life) e audiovisivo (spot pubblicitari, videoclip musicali e cortometraggi). Oltre alle esperienze come regista, si occupa anche di direzione della fotografia. Nella sua carriera, cominciata come aiutoregia per il videoclip “Sciami” dei Victorzeta e i Fiori Blu, ha scritto e diretto il corto “Interno 18”, la webserie “Gang Bang”, i videoclip “Mercury” dei The Weeks, “Out of horizon” di Bang Gang e “Questa strana storia” di Filomena Pisani. Inoltre ha collaborato come direttore di Fotografia per i corti di diversi youtuber campani. Attualmente si occupa anche di regia televisiva per il canale Tv Campi Flegrei.


5 Maggio 2016 0